Shinya TANOUE

con Nessun commento
BIOGRAFIA

Shinya TANOUE

Il lavoro di Shinya Tanoue nasce dalla passione per la tecnica ceramica e dalla volontà di svilupparne le potenzialità plastiche.
Fonte d’ispirazione nelle sue opere è la forma della conchiglia, elemento richiamato esteticamente dagli strati di ceramica che ne imitano la struttura esterna, e nell’idea di un involucro che avvolge e protegge al suo interno un organismo vivente.

Molta importanza è data anche al concetto di nascita e creazione, come se la consistenza del gres, scelto a materia dell’opera, rappresentasse un guscio protettivo, vicino al concetto di grembo materno. Non è un caso che il colore utilizzato dall’artista per lo smalto sia proprio il blu mare, motivo che oltre a richiamare l’importanza degli elementi naturali nella cultura nipponica, sottolinea anche la simbolicità dell’acqua come fonte di vita.

L’ artista nel 2017 ha vinto il prestigioso premio della giuria MINO International Ceramics Competition.