Yuko NISHIMURA

con Nessun commento
BIOGRAFIA

Yuko NISHIMURA.CV

Nishimura nasce nel 1978, laureata presso la Nihon University di Tokyo, studia successivamente Design presso l’Art Department della Tsukuba University.
Oltre ad un’importante mostra personale presso il Fuller Craft Museum in Massachusetts e una mostra collettiva all’Art Tower Mito organizzato da Hanae Mori e il Museo Meguro of Art di Tokyo, i suoi lavori si possono trovare in molte collezioni, come il Museo di Belle Arti di Boston, il Ritz-Carlton Hotel, Kyoto, lo Sheraton Hotel in Cina e il Palace Hotel a Tokyo.

Folded Light, Folded Shadow
Le abili dita di Nishimura, i suoi strumenti da lavoro, trasformano grandi, nitidi, fogli bianchi di una speciale carta a mano nota come “Kyokushi” in complesse geometrie.
Creando ciò che l’artista definisce “pieghe di montagna” e “pieghe di valli” vengono combinati gli elementi di luce e ombra, producendo disegni complessi, magici. Negli ultimi anni l’uso della carta in campo artistico è divenuto estremamente popolare tra gli artisti di tutto il mondo. Nishimura, tuttavia, si è concentrata sulla tecnica di piegare la carta, perché il semplice atto di piegatura è profondamente radicato nella vita quotidiana giapponese.
Alcuni tipi di carta piegata hanno un significato molto speciale in Giappone e si riferiscono alla felicità o al desiderio di fortuna e vi è inoltre una chiara connessione tra piegatura e preghiera.