WALKING TREASURES III

con Nessun commento

WALKING TREASURES III

Tesori da Passeggio

28/11/2018 - 24/12/2018
ARTWORKS
Carina Shoshtary The Green Escape Collana, graffiti, argento, legno 39 x 17 x 7.5 cm
Valentina Caprini Hingama Collana, porcellana, fili, oro 18kt
Daniella Saraya Anello, ottone, resina epossidica, quarzo
Orsolya Losoncsy Collana, muscovite, oro 14 kt, acrilico
Sara Barbanti NOI Spilla, carbone, argento, ottone
Ludovica Fusco Pendente, resina, ottone, legno di rovere
Eleonora Ghilardi Ellipsis Anello, bronzo dorato
Laura Volpi Impulso Orecchini, bronzo
Yoko Takirai RIO Bracciale, argento 925, pigmento/foglia oro
Lucilla Giovanninetti Collana, tessuto, resina
Giulia Savino Milano Collana, argento
EXHIBITION VIEWS

 

 

 

PRESS RELEASE

CS-Walking Treasures3-ESH Gallery

Orari di apertura

Opening: 28 novembre 2018 h 18.00 – 21.00
29 novembre – 24 dicembre: dalle 11.00 alle 19.00 (Domenica chiuso)

 

ESH Gallery è lieta di presentare la terza edizione di Walking Treasures. Tesori da passeggio, l’evento dedicato al gioiello contemporaneo che presenterà al pubblico alcune tra le ricerche più innovative del settore.

Dopo l’esperienza dei primi due anni, la mostra arriva alla sua nuova edizione con partecipazioni straniere, coinvolgendo alcuni tra i nomi più rilevanti nel panorama del gioiello artistico internazionale, e un concept volto a celebrare il meglio del campo al confine tra arte, design e craft.

Ancora una volta la galleria, grazie ad una particolare affinità con le arti decorative, offre l’occasione di avvicinarsi a un mondo originale fatto di piccole e preziose opere d’arte, delle vere scultore da indossare.
Creazioni contemporanee in cui il gioiello è da intendersi non solo come ornamento di puro gusto estetico, ma, soprattutto, come oggetto che comunica un concetto più profondo, la visione unica dell’artista.

In mostra saranno presentati pezzi unici dall’inequivocabile valore e significato artistico in cui centrale sarà il valore aggiunto del fatto a mano e l’approccio personale dell’artista al materiale scelto.

Ad essere indagati non saranno soltanto i concetti assoluti di spazio e natura, tipici della ricerca di ESH. Al contrario, la mostra si presenta come una raccolta di meraviglie, una moderna Wunderkammer dove lasciarsi incantare dalle forme più sperimentali e farsi sorprendere dai concetti di metamorfosi e trasformazione.

Un mondo di possibilità, aperto ad esplorare l’immaginazione di differenti autori e che, per mezzo delle suggestioni evocate, guiderà incessantemente lo sguardo dello spettatore con senso di stupore e curiosità.
Questi temi saranno indagati attraverso le esperienze di artiste italiane e straniere interessate alle molteplici possibilità estetiche del gioiello.

 

Artisti presentati: Sara Barbanti, Valentina Caprini, Lodovica Fusco, Eleonora Ghilardi, Lucilla Giovanninetti, Orsolya Losonczy, Manuganda, Daniella Saraya, Giulia Savino, Carina Shoshtary, Laura Volpi, Yoko Takirai